samsung galaxy note FE

,

Galaxy Note FE sarà disponibile in Corea del Sud dal 7 luglio

Il 7 luglio arriverà la versione ricondizionata di Note 7, si tratta di Samsung Galaxy Note FE. Prezzo intorno ai 600 dollari, ci saranno S Pen e Bixby.


Tutto è pronto per il grande ritorno di Galaxy Note 7, che si ripresenta al pubblico con il nome di Samsung Galaxy Note FE dopo i noti problemi che lo hanno afflitto lo scorso anno. Tutti ricorderete lo scandalo legato alle batterie esplosive che hanno gettato una pesante ombra su Samsung, obbligandola a ritirare gli esemplari dal mercato pagando un prezzo salato sia in termini economici sia in termini di immagine.

Ci siamo, il grande momento è arrivato, l’azienda asiatica il 7 luglio lancerà il phablet ricondizionato, nonostante l’imminente arrivo di Galaxy Note 8, secondo Wall Street Journal il nuovo dispositivo non dovrebbe risentire di questa operazione. Scopriamo insieme le ultime notizie.

E’ il momento di Galaxy Note FE

La buona notizia è che Galaxy Note 7 sta per tornare, la cattiva notizia è che gli utenti italiani non potranno comprarlo. La decisione di Samsung è quella di lanciare il dispositivo ricondizionato in Corea del Sud, mercato domestico, niente da fare per gli utenti occidentali.

samsung galaxy note FE

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, non ci sono grandi cambiamenti da segnalare, l’hardware è fondamentalmente quello del dispositivo originale, ma comunque ci sono novità degne di nota. Una su tutte il ritorno della S Pen, elemento molto apprezzato dai fedelissimi di casa Samsung.

Abbiamo anche Bixby, l’assistente vocale di ultima generazione che ha fatto la sua comparsa su Galaxy S8 e S8 Plus e che sarà presente anche su Galaxy Note 8. Il costo di Galaxy Note FE dovrebbe attestarsi sui 600 dollari, qualcosa in più di quanto ci aspettavamo, saranno disponibili 400 mila pezzi sul solo territorio coreano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *