in

Galaxy S8+ Dual Sim è ufficiale, ma costa quasi 1000 euro

Avete due SIM ma non volete rinunciare a Infinity Display? C’è finalmente lo smartphone che fa per voi: Samsung Galaxy S+ Dual SIM è disponibile sull’e-shop

Samsung Galaxy S8 Arctic Grey

Samsung Galaxy S8+ il massimo attualmente sul mercato per i fan di casa Samsung, un dispositivo che continua a far incetta di complimenti nonostante sia passata ormai qualche settimana dal suo lancio. Il suo design elegante e l’Infinity Display ne fanno una gioia per gli occhi, l’hardware di primo livello lo rende lo strumento perfetto per chi vuole il meglio senza compromessi.

Un device che ha praticamente tutto quello che si può chiedere da uno smartphone in questo periodo, ma qualcosa ancora mancava. Sono tanti, anche dalle nostre parti, gli utenti che necessitano di un dispositivo Dual SIM, che consenta dunque la gestione contemporanea di due numeri di telefono. Una funzione che può rivelarsi molto utile e che fa oggi è possibile avere anche su Samsung Galaxy S8+.

A sorpresa, Samsung Galaxy S8+ Dual SIM anche in Italia

Solitamente i dispositivi Dual SIM sono molto apprezzati nei mercati orientali, spesso infatti le aziende produttrici rilasciano questo genere di prodotti solo in Cina, in Corea o in India, ma stavolta anche gli utenti italiani possono sfruttare l’occasione. E non si tratta di un’occasione qualsiasi.

Samsung Galaxy S8 Arctic Grey

Ecco a voi Samsung Galaxy S8+ Dual SIM, uno smartphone con doppio slot ibrido, allo spazio per una nano SIM si unisce quello quello per un’altra nano o all’occorrenza una scheda microSD. Aumentano le possibilità, ma sale anche il prezzo ma questo era prevedibile e il rincaro comunque non è così spaventoso.

Si passa da 929 a 949 euro, venti euro di differenza che possono tradursi in grande risparmio considerato che solitamente i possessori di due SIM le alternano per ottimizzare i costi. Il dispositivo è già disponibile sull’e-shop del colosso coreano e anche gli utenti italiani possono comprarlo. Che ne dite? E’ una buona mossa da parte di Samsung?