in ,

Samsung Galaxy J 2017: ecco le 5 caratteristiche distintive dei nuovi prodotti

I device della gamma Samsung Galaxy J 2017 garantiscono l’acceso ad alcune caratteristiche e funzioni degne dei più rinomati top di gamma. Scopriamole.

Samsung Galaxy J7 2017
Samsung Galaxy J7 2017 + stato finalmente annunciato da Samsung

La scorsa settimana, la divisione mobile di Samsung Electronics ha ufficializzato la nuova gamma Galaxy J 2017 proponendo in listino i suoi Galaxy J3, Galaxy J5 e Galaxy J7. Trattasi fondamentalmente di terminali che si classificano nella fascia media del mercato ma che, tuttavia, offrono alcuni valori aggiunti che li rendono appetibili ad un pubblico di consumatori esigenti.

In questo nuovo post, pertanto, prenderemo in esame quelle che sono le 5 caratteristiche distintive che, più di tutti, rendono unici i prodotti nella loro fascia di appartenenza.

Samsung Galaxy J 2017: Android Nougat 7.0

Poter disporre di un terminale aggiornato alle ultime release software in quanto a funzioni e sicurezza è senz’altro un surplus essenziale per massimizzare l’esperienza utente e l’interazione con le piattaforme. Tutti i terminali della nuova linea dispongono delle build Google aggiornate all’ultima release Android 7.0 Nougat arricchite dalla Samsung Experience UI 8.1 che abbiamo visto in anteprima assoluta con le proposte top di gamma Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+ Plus.

Samsung Galaxy J 2017: autonomia ai massimi livelli, grazie a nuove batterie

Il fatto di trovarsi di fronte a terminali poco esigenti in termini di componentistica, e tenendo conto delle ottimizzazioni disposte a favore dell’ingegnerizzazione dei SoC, consente di stabilire nuovi parametri di autonomia per i dispositivi. Con una singola carica, di fatto, i nuovi Galaxy sono perfettamente in grado di garantirsi la piena giornata di utilizzo ed oltre, arrivando ad offrire anche 2 giorni di utilizzo medio in condizioni di normalità.

Tutto merito dei nuovi supporti energetici, ottimizzati con le implementazioni di celle da 2.400mAh per Samsung Galaxy J3, 3.000mAh per Galaxy J5 e ben 3.600mAh per Galaxy J7. Davvero impressionante per dei medio gamma. Non trovate?

Samsung Galaxy J 2017: scanner per le impronte digitali

I device della gamma Galaxy J5 2017 e Galaxy J7 2017 offrono il valore aggiunto fornito dall’implementazione on-board del sistema digitale di scansione biometrico per le impronte digitali. Ad ogni modo, non è chiaro il perché la società non abbia optato per un’introduzione simile anche a bordo delle più modeste unità Galaxy J3 2017, visto che in India se ne è prevista l’implementazione anche su terminali appartenenti alla medesima fascia di prezzo.

Con ogni probabilità, ciò si deve proprio alla presenza di un terminale budget-friendly. Una situazione che spiega anche perché l’azienda non abbia provveduto all’implementazione diretta delle soluzioni di visualizzazione in tecnologia Super AMOLED Display.

Samsung Galaxy J7 2017

Samsung Galaxy J 2017: un device per veri duri

Nonostante la categoria di appartenenza descriva terminali a basso prezzo, stupisce il fatto di trovarsi di fronte a proposte che mettono in gioco chassis realizzati interamente in metallo. Il nuovo telaio massimizza l’appeal dei terminali e, contemporaneamente, li rende immuni a stress da caduta. Sicuramente un valore aggiunto importante rispetto all’utilizzo delle classiche scocche in plastica tipiche delle proposte entry-level.

Samsung Galaxy J 2017: fotocamera frontale

Galaxy J3 2017 dispone di una fotocamera frontale da 5 Megapixel decisamente troppo tradizionale, Da questo punto di vista, quindi, niente di veramente speciale. La situazione, ad ogni modo, cambia drasticamente spostandosi verso le piattaforme immediatamente successive della line-up, dove si conoscono le implementazioni dovute ai moduli da ben 13 Megapxel. I selfie, in questo caso, non scendono mai ad alcun compromesso sul piano della qualità generale.

Hai esaminato da vicino le caratteristiche e le specifiche degli ultimi arrivati nella fascia media dei prodotti Samsung per il comparto telefonia mobile? Che idea ti sei fatto al riguardo? Lascia pure qui tutti i tuoi commenti e tutte le tue personali considerazioni utilizzando l’apposito box dei commenti che trovi a fondo pagina, in attesa di un primo hands-on che ci consenta di stilare una recensione completa dei prodotti.

FONTE