Samsung SM-G1650

, ,

Samsung SM-G1650: TENAA certifica nuovo smartphone con design a conchiglia

Samsung certifica un nuovo smartphone con designa conchiglia. Ecco che cosa abbiamo scoperto dal TENAA e dalla WiFi Alliance.


Samsung Electronics segue un trend tecnologico che, per l’attuale era Smart, viaggia decisamente controtendenza ai trend. Stiamo parlando degli smartphone con design a conchiglia tipici dei primi anni 2000, ora rivisitati in chiave Smart.

Secondo quanto riferito da alcune fonti, il nuovo device identificato con part number SM-G1650 ha ricevuto nelle ultime ore le certificazioni del TENAA e della Wi-Fi Alliance.

Ad ogni modo, almeno per il momento, le informazioni in nostro possesso sono decisamente scarne, e non consentono di identificare un profilo tecnico ben specifico per le componenti ed eventuali aggiunte funzionali a livello software.

I dettagli, in questo caso, si limitano all’indicazione del sistema operativo Android di riferimento in versione Marshmallow 6.0.1, recentemente apparso all’interno del database della WiFi Alliance.

Per quanto riguarda, invece, l’estetica del terminale si parla di un device Samsung a conchiglia del tutto simile al modello SM-G9298, recentemente apparso nel database di riferimento dell’ente di certificazione TENAA.

A differenza di questo ultimo modello, comunque, i tasti di navigazione (Indietro, Home e Recenti) appaiono separati dagli altri pulsanti posti poco più in basso. Al loro posto, invece, la compagnia ha optato per l’inserimento dei tasti da destinare a fotocamera, messaggi, chat e appunti.

Il profilo posteriore, invece, ospita un modulo fotografico in soluzione Single-Lens con annesso Flash LED. Allo stato attuale, comunque, non vi sono gli estremi per definire una data di potenziale commercializzazione ed i relativi listino prezzi. Ne sapremo di più nel corso dei prossimi giorni. Restate sintonizzati.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *