in , , ,

SAMSUNG GALAXY S7/S7 EDGE SI AGGIORNANO – SAMSUNG CLOUD

Un nuovo efficiente aggiornamento che presenta il Samsung Cloud

E’ quasi giunto agli sgoccioli il nuovo aggiornamento per i device Top di casa Samsung GALAXY S7 e S7 Edge; il peso di tale aggiornamento è di quasi 152MB è viene scaricato esclusivamente via OTA. La novità principale? Samsung Cloud

Qualora si avesse difficoltà nel ricevere la notifica automatica di aggiornamento, Vi invitiamo a procedervi manualmente entrando nel menu impostazioni-info dispositivo-info software-aggiornamenti software.

Questo aggiornamento è mirato a migliorare le prestazione del Bluetooth ed NFC oltre ad aggiungere una nuova funzione, come anzi detto, presente nel menù  delle impostazioni: la Samsung Cloud.

Samsung Cloud

Che cosa è il servizio Samsung Cloud?

E’ il servizio Cloud di Samsung che consente di effettuare backup automatici di contenuti di dispositivi Samsung, quali:

Telefono: registro del telefono;

Orologio: sveglie e fusi orari;

Schermata Home: Layout applicazioni e widget e sfondi;

Applicazioni: file APK, dati applicazioni e impostazioni applicazione;

Impostazioni: accessibilità, suoneria, tastiera Samsung e wi-fi;

Messaggi: messaggi multimediali e messaggi di testo;

Musica: file audio (MP3, M4A, 3GA, OGG, WAV e altri);

Registratore vocale: registrazioni;

Documenti: documenti (HWP, DOC, PDF, TXT, HTML e altri).

Il backup automatico se impostato, verrà avviato una ora dopo la connessione del dispositivo ad una rete wi-fi e durante la ricarica con schermo spento; si avvia ogni 24 ore dall’ultimo backup.

Oltre ciò sincronizza dati quali:

Rubrica: contatti, compresi numeri, e-mail, indirizzi e biglietti da visita;

Calendario: eventi e attività;

Promemoria: promemoria vocali, immagini è attività;

Internet: preferiti, pagine salvate e schede aperte (davvero notevole);

Dati tastiera: previsione tsto;

Galleria: immagini, video e storie.

A tutt’oggi considerando che sono solo 15 i gigabyte a disposizione è ben facile che vengano predisposti piani a pagamento; nessun notizia ancora è ufficiale e bisognerà capire se tale cloud diventi accessibile anche via web, come i più blasonati servizi, Google, Dropbox, OneDrive ecc…

Personalmente ritengo tale servizio un estensione dello Smart Switch ad oggi disponibile.

Non sarebbe male vedere questo servizio estendersi come gli altri. (Apple per citarne una)

Avendo provato vari dispositivi di casa Samsung nel corso degli anni, grazie a questa nuova implementazione sono comunque riuscito ad eliminare tutti i backup obsoleti creati quando ci si connetteva al Samsung Account. Finalmente!