in ,

Samsung Galaxy Note 8 appare in un nuovo render: ecco come potrebbe essere la nuova estetica del terminale

Samsung Galaxy Note 8 torna al centro dell’attenzione proponendosi in alcuni nuovi render che mostrano i vari profili costruttivi delle scocche.

Samsung Galaxy Note 8

Nel corso di queste settimane, che seguono il lancio degli ultimi top di gamma Samsung Galaxy S8 ed S8+ Plus, la software house sudcoreana si è concentrata nelle fasi di sviluppo del suo prossimo business phone Galaxy Note 8, sul quale sono piovute una marea di nuove indiscrezioni circa il suo design finale.

A livello tecnico si è parlato di un device le cui forme ricalcano prettamente quelle volute per le controparti Galaxy S8+ Plus di quest’anno, con display Infinity Edge e stessa dotazione di sensori. Ciò che cambia è strettamente legato alle caratteristiche proprie dei terminali (come una nuova S-Pen e la batteria) e ad alcuni accorgimenti che porteranno ad una leggera rimodulazione della dimensione utile del display, che acquista un marginale +0.1 pollici rispetto ai 6.2″ previsti da GS8+, e del comparto multimedia delle fotocamere.

Nel corso di queste ultime ore, di fatto, alcuni render mettono in luce alcuni potenziali cambiamenti specifici relativi ai Note 8 sul piano dell’estetica dei device. Si tratta, in particolar modo, di alcune immagini che indicano la presenza della doppia fotocamera posteriore e la totale estromissione del sistema di scansione dedicato alle impronte digitali, per il quale se ne prevederà l’implementazione on-screen sul frontale del display anziché sul posteriore come su Galaxy S8+ Plus.

Samsung Galaxy Note 8 render
Nuovi render per Galaxy Note 8 mostrano un terminale davvero innovativo

In aggiunta, il profilo laterale sinistro disporrà di un apposito pulsante dedicato all’attivazione manuale dell’assistente vocale intelligente Samsung Bixby. Un pulsante che introdurrà una texture personalizzata, la quale consentirà di renderlo immediatamente riconoscibile. Una scelta obbligata, in luogo dei feedback negativi ricevuti dagli utenti Galaxy S8 nel periodo.

Un Galaxy Note 8 che, in questi termini, potrebbe condurre a quella rivoluzione tanto attesa per i device top di gamma della line-up Galaxy S di quest’anno per i quali, ad onor del vero, poteva essere fatto di più.

Samsung Galaxy Note 8 render display
Il design estetico dei prossimi Note 8 sarà ancor più armonizzato nella curvatura del display

Un device che Samsung utilizzerà per affossare definitivamente la sfortunata vicenda Note 7, e che potrebbe venir presentato in occasione dell’IFA di Berlino in programma dal prossimo 1 Settembre 2017.

Per il resto, le specifiche parlano di un terminale equipaggiato con SoC Exynos 8895 (sul mercato Europeo), 8GB di memoria RAM, nuova S-Pen, dotazione di memoria ROM standard da almeno 128GB UFS 2.1 e bundle con auricolari stereo wired AKG. Il tutto da concedersi ad un prezzo che, con ogni probabilità, oscillerà tra gli 800 ed i 900 euro al day-one.

Voi che cosa ne pensate di questo nuovo device? Siete interessati a scoprire nuovi dettagli sui prossimo Note 8? Restate sintonizzati e non perdetevi i prossimi aggiornamenti.

FONTE