in

Galaxy S7 e S7 Edge superano i 55 milioni di unità vendute

Tutti guardano S8, ma non dimentichiamoci di Galaxy S7 e S7 Plus. Risultati di vendita esaltanti per i top di gamma del 2016.

Galaxy S7 Galaxy S7 Edge

Galaxy Note S8 tiene banco, nonostante il riavvio anomalo di alcune unità, il nuovo top di gamma procede spedito e porta soddisfazioni a Samsung. Un segnale forte dopo un 2016 tribolato, segnato dallo scandalo Galaxy Note 7. Non è però ancora il tempo di lasciarsi completamente il recente passato alle spalle. Non dimentichiamoci di Galaxy S7 e S7 Edge, due dispositivi che hanno riscosso i favori di critica e pubblico.

Torniamo a parlare dei modelli di punta dello scorso anno, fondamentali nel tenere in ordine i conti dell’azienda. Note 7 ha danneggiato Samsung ma S7 è riuscito a portare a casa ottimi risultati, scopriamo insieme i dati di vendita resi noti da Strategic Analytic. Numeri che potrebbero sorprendere molti.

Galaxy S7 non smette di stupire

Oltre 55 milioni di unità, ecco quanto hanno venduti i Galaxy S7 alla fine del primo quadrimestre del 2017. Dispositivi che continuano a essere molto apprezzati dal pubblico, tanto che 7.2 milioni di pezzi sono stati piazzati tra gennaio e marzo di quest’anno, nonostante l’imminente arrivo di S8.

Galaxy S7 Galaxy S7 Edge

Ovviamente bisogna tenere conto dei prezzi, che si sono sensibilmente abbassati negli ultimi mesi, tuttavia parliamo di cifre be superiori ai 500 euro e dunque non certo per tutte le tasche. Il successo di S8 e S8 Plus non ha cancellato i risultati di S7, anzi, Samsung può contare su due generazioni altamente competitive.

I preordini di S8 sono andati meglio della generazione precedente, ben un milione di unità in più. Spedizioni Samsung che nel primo trimestre hanno rappresentato il 23% del mercato smartphone, dunque quasi un quarto, 92.8 milioni di pezzi nella prima parte del 2017.