in ,

Samsung Galaxy Note 7 ricondizionato: prima del rilascio occorrono ulteriori certificazioni di sicurezza

Le unità ricondizionate di Samsung Galaxy Note 7 dovranno sottoporsi ad ulteriori verifiche di sicurezza. Ecco quanto è stato stabilito.

galaxy note 7

Dopo settimane di indiscrezioni, la divisione smartphone di Samsung Electronics ha confermato a Marzo 2017 l’intenzione di lanciare una versione rinnovata dei suoi mancati Galaxy Note 7, con la speranza di risollevare le sorti di un prodotto che, a causa di un difetto congenito dovuto all’implementazione delle batterie, è stato preventivamente ritirato dal mercato di distribuzione di massa dopo una serie di richiami.

L’azienda, in particolare, punta alla creazione di un nuovo mercato basato su milioni e milioni di unità presenti ancora in magazzino, pervenute da parte di tutti quei clienti che si sono portati all’acquisto subito dopo il loro rilascio. Fondamentalmente, la scelta di ricreare i presupposti per un nuovo mercato di vendita corrisponde anche alla necessità di limitare l’impatto ambientale.

Come visto, Samsung Galaxy Note 7R verrà probabilmente rilasciato in anteprima nella Corea del Sud, per poi spostarsi verso altri mercati. Ad ogni modo, gli enti locali di vigilanza dell’Agenzia coreana per la tecnologia e la standardizzazione e l’Agenzia Nazionale delle ricerche radio si faranno carico di sottoporre i terminali ad ulteriori verifiche.

Secondo un report, Samsung Electronics non ha ancora presentato domanda presso le agenzie. Un rappresentante dell’Agenzia Nazionale delle Ricerche Radio ha detto che:

“Se Samsung disporrà una richiesta in tal senso, abbiamo in programma di esaminare e verificare la sicurezza del dispositivo, dando massima priorità alla sicurezza degli utenti”

Il Galaxy Note 7R riporterà in dote le medesime caratteristiche e specifiche tecniche del modello originario ad un prezzo più accessibile, eccezion fatta per il comparto batteria che passa dai 3.500mAh iniziali agli attuali 3.200mAh. Di seguito, la scheda tecnica completa del nuovo smartphone di casa Samsung.

Scheda Tecnica Samsung Galaxy Note 7 Refurbished

Samsung Galaxy Note 7R
Le prime unità ricondizionate di Samsung Galaxy Note 7 verranno vendute in Corea del Sud a partire dalla fine del mese di Giugno 2017
  • Display: Super AMOLED da 5.7 pollici con risoluzione @2560×1440 pixel con 518 ppi e vetro Corning Gorilla Glass 5
  • Processore: Samsung Exynos 8 Octa core 8890 @2150 MHz, Exynos M1 “Mongoose” e ARM Cortex-A53 con architettura @64-bit
  • GPU: Mali-T880 MP12
  • Memoria RAM: 4 GB RAM
  • Memoria ROM: 64 GB espandibile via microSD, microSDHC, microSDXC
  • Fotocamera Principale Posteriore: 12 megapixel con apertura @f/1.8
  • Fotocamera Principale Anteriore: 5 megapixel
  • Batteria: 3200 mAh
  • Connettività: Bluetooth 4.2, Wi-Fi 802.11 a, b, g, n, ac, dual-band, USB Type-C, NFC e GPS con Glonass e Beidou Geo-System
  • Altro: Certificazione IP68, IRIS Scanner
  • Sistema operativo: Android 7.0 Nougat
  • Dimensioni: 153.5 x 73.9 x 7.9 mm
  • Peso: 169 grammi

FONTE