Samsung Galaxy S9 rumor
Samsung Galaxy S9 è stato recentemente identificato con il codename Star, ma il progetto è ancora agli esordi

,

Samsung Galaxy S9: trapelano i primi dettagli sul prossimo flagship

L’Infinity Display ci sarà, Samsung Galaxy non dovrebbe discostarsi molto da S8 per quanto riguarda lo schermo ma non mancheranno grandi novità…


Samsung Galaxy S8 sta facendo registrare grandi risultati e per qualche mese sarà lo smartphone sulla bocca di tutti, ma è già tempo per parlare di Galaxy S9. Un paio di mesi fa vi abbiamo annunciato lo sviluppo della piattaforma, nome in codice Star, oggi vi presentiamo i primi dati che sono trapelati circa il top di gamma versione 2018.

Non lasciatevi ingannare dal poco tempo che è passato dal lancio di S8, aziende come Samsung pianificano con largo anticipo ogni mossa. Stando a quanto si legge su The Bell, ci sarebbero già specifiche tecniche da commentare. Scopriamole insieme.

Infinity Display anche su Galaxy S9

The Bell fa riferimento a non precisate fonti interne, secondo le quali sarà confermato il grande protagonista di questi mesi. Parliamo ovviamente di Infinity Display, lo schermo rivoluzionario che abbiamo visto su S8 e che sta valendo tantissimi complimenti all’azienda asiatica.

Samsung Galaxy S9 rumor
Samsung Galaxy S9 è stato recentemente identificato con il codename Star, ma il progetto è ancora agli esordi

Lo schermo dovrebbe ricordare in tutto e per tutto quello della generazione attuale, sia per quanto riguarda la forma sia per quanto corcerne le dimensioni. S9, stando alle indiscrezioni trapelate avrà uno schermo da 5.77, 6.22 pollici per la versione Plus. Ovviamente, bordi curvi e nessun tasto home fisico.

Samsung, sempre a detta di The Bell, non intende prendersi troppi rischi, memore dei problemi fronteggiati ai tempi di Note 7, meglio proseguire sulla strada vincente. Un asso nella manica però c’è, l’introduzione del sensore di impronte digitali sotto al display, una soluzione a lungo discussa, i tempi potrebbero essere finalmente maturi per questa mossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *